Ultime notizie:

Prossimi eventi:

Dal magazine:

Corsi:
Chitarra elettrica, classica e acustica.
Coro per bambini.
Propedeutica musical-artistica.
Laboratorio archi.
Laboratorio Fiati
Percussioni africane
Recitazione
Corso di disegno e pittura.

Attuazione:
I corsi sono collettivi, settimanali.

Giorni:
Martedì:
16:45 Tutti i corsi e le prove generali dell'orchestra Giovanile Sibelius.

Giovedì:
16:45 Solo per le sezioni fiati e archi dell'Orchestra Giovanile Sibelius.

Premessa:
L'Isola dell'Arte è l'accademia artistica attiva da oltre 10 anni nel quartiere Tuscolano in zona Don Bosco-Cinecittà.
Il nostro obiettivo è l'educazione artistica intesa in tutte le sue forme e in particolare attraverso lo studio della musica, delle arti visive e della recitazione.
Poniamo l'accento sull'importanza della formazione artistica sin dalla tenera età.
Questo aspetto è per noi fondamentale perché un bambino più musicale è un bambino che avrà maggiore equilibrio e maggiore armonia con se stesso e con la società che lo circonda.
Essere un musicista/artista significa anche doversi rapportare con gli altri: si suona insieme e per farlo si lavora su ascolto, sensibilità, calma ed equilibrio.
Tutti i nostri Maestri lavorano sull'indicare una via di sfogo per le emozioni dei bambini, in modo da abituare alla giusta metodologia di acquisizione di serenità ed espressione.

 

Lezione di musica
Lezione di musica

Lezione di musica
Lezione di musica

1/24

Corsi presso ITC Rinaldi,

Via Lemonia 226 RM

Pennelli
Pennelli

Pennelli
Pennelli

1/24

Offerta formativa:
La nostra offerta formativa riguarda tutti i corsi principali di musica e arti visive.
Nello specifico, in questo progetto scolastico, proponiamo inizialmente solo alcune materie.


Metodologia:
La metodologia che usiamo e che abbiamo sviluppato in anni di pratica abbraccia i principali metodi musicali e artistici improntati sull'ascolto dell'allievo e non viceversa (metodi come il Suzuki, l'Orff, il Gordon e l'Agazzi), cercando di tenere sempre vivo l'aspetto finale del percorso di studio: ovvero l'amore per la musica e l'arte, emozionarsi suonando, suonando con gli altri ed emozionare chi ci ascolta.
L'atmosfera sarà disciplinata ma sempre informale e rilassata.
Fondamentale sarà porre l'accento anche sul fare arte insieme, sviluppare la socialità e, da subito, il concetto di gruppo, come esempio della società che da adulti dovranno affrontare.


Dettaglio dei corsi:
Corso di chitarra classica e moderna.
Le lezioni sono rivolte ai bambini dai 6 anni di età.
Il corso è adatto a tutti i livelli anche per chi non ha mai suonato.
Sarà disponibile una chitarra di prova per le prime lezioni e, a seguire, il Maestro consiglierà nell'acquisto di un modello e di una misura giusta per ogni bambino.

Corso di disegno e pittura.
Il corso è rivolto a bambini tra i 6 e i 13 anni.
L’arte del disegno e della pittura è un mondo accessibile a chiunque decida di attivare il proprio potenziale con spirito creativo approfondendo tecniche già acquisite o per scoprirne di nuove. Il corso mira a sviluppare la creatività personale attraverso la ricerca del proprio segno e forma espressiva ed è rivolto a tutti i livelli di preparazione, compresi i principianti.
Principali aspetti affrontati:
Studio delle tecniche di disegno (linea e chiaroscuro) per la rappresentazione di un oggetto.
Conoscenza dei principali mezzi tecnici per il disegno: grafite, sanguigna, carboncino, matite colorate, penna.
Conoscenza e studio delle teorie basilari del colore attraverso l’uso di colori acrilici, pastelli e pittura ad olio.
Studio dei rapporti luce-colore-dimensione-tridimensionalità e diversi materiali di un oggetto tramite disegno dal vero.
Studio dell'immagine, composizione e prospettiva.
Propedeutica artistico-musicale:
Il corso è rivolto a bambini di 3-9 anni.
La musica è gioia, la musica è movimento, la musica è espressione, la musica dà mille stimoli e imparare a viverla sin da piccoli è un'esperienza importantissima, di grande valore formativo.
Per questo la metodologia didattica di questo progetto è essenzialmente quella dell'Orff-Schulwerk, che mira a sviluppare nei bambini la gioia ed il piacere di fare musica ed avere con essa un giocoso rapporto di arricchimento personale. L'idea pedagogica di base è semplice: la musica si impara facendola, non astraendola. Imparare a scrivere le note sul pentagramma non significa "imparare la musica", ma a codificarla: cominciare a valle invece che a monte. Invece la musica si può imparare cominciando a tradurre in concreto il proprio bisogno di viverla fisicamente ed emotivamente, in altre parole suonando, danzando, cantando.
La strategia didattica dell'Orff propone quindi un'esperienza creativa e collettiva che coinvolge tutto ciò che alla musica è inerente: gioco, gesto, movimento, narrazione fantastica, danza, scansione verbale, vocalità, educazione al suono e al ritmo, strumentario musicale, drammatizzazione e performance. AI tempo stesso, però, questa metodologia costruisce delle solide basi per un successivo approfondimento. Il pensiero didattico è volto quindi a formare sia dei "piccoli musicisti", sia degli individui sensibili all'arte, in un percorso di socializzazione nel lavoro del gruppo classe.
Altro elemento basilare di questa metodologia è la sua flessibilità e capacità di adattamento ai contesti, vista anche come possibilità di approccio interdisciplinare. Basti pensare a quanto le canzoni in lingua straniera possano stimolare "L'apprendimento della lingua stessa, o a quanto il coordinamento psicomotorio sia sviluppato dalla danza e dal suonare una percussione. La programmazione prevede quindi la narrazione di vere e proprie “storie in musica”, in cui i bambini costruiranno racconti attraverso gli strumenti e le canzoni, i gesti e le coreografie.

Laboratorio musica d'insieme per archi e fiati:
Le prove sono rivolte a bambini di 8-14 anni.
Sono due laboratori distinti, uno per gli archi e uno per i fiati.
Si affronteranno principalmente brani dell'Orchestra Giovanile Sibelius: classici ma con dei momenti dedicati anche alla musica moderna. Ogni partecipante potrà scegliere, sotto la guida del Maestro, il tipo di strumento.

Coro per bambini
Le prove sono rivolte a bambini di 6-12 anni.

Recitazione
Il laboratorio di recitazione è rivolto a bambini di 7-13 anni. Durante la lezione si affronteranno esercizi di linguaggio come la dizione e l'articolazione, esercizi fisici di coordinamento e rilassamento, per poi passare alla vera e propria recitazione addentrandosi in una storia da rappresentare a fine anno scolastico.
Il laboratorio di recitazione è altamente formativo per i bambini che lo frequentano:
- socializzazione: come una vera e propria compagnia teatrale tutti i bambini dovranno interagire tra loro, comunicando e ascoltandosi a vicenda. La recitazione riproduce in piccolo la società che dovranno affrontare da adulti. Attraverso il gioco e la finzione mimeranno comportamenti utili a trovare equilibrio, diplomazia, socializzazione, ascolto e apertura alla diversità.
- linguaggio e lettura: aspetto fondamentale per la recitazione è lo sviluppo del linguaggio inteso come articolazione ed espressione.
- creatività: ogni bambino entrerà in un mondo fantastico dove potrà sviluppare la propria immaginazione, creatività e inventiva. In un contesto divertente acquisirà gli strumenti utili per avere ottiche e prospettive diverse utili per renderlo, in futuro, un bambino più sereno e creativo.

FINALITA’ EDUCATIVE
· Sviluppo della conoscenza di sé e dell’autostima
· Sviluppo della socializzazione e della capacità di collaborazione nel gruppo
· Acquisizione di maggior sicurezza e di controllo dell’emotività
· Sviluppo delle capacità creative, espressive e motorie
· Sviluppo delle capacità di ascolto, di concentrazione e di memoria.

OBIETTIVI FORMATIVI
· Stabilire rapporti chiari e corretti all'interno del gruppo e con le insegnanti
· Assumere precise norme di comportamento
· Incrementare una corretta comunicazione interpersonale

OBIETTIVI SPECIFICI
Rafforzare l’unità di espressione tra corpo e mente
Favorire una ricerca creativa personale per una conoscenza più profonda di sé e delle proprie capacità
Stimolare il potenziale espressivo che, attraverso l’arte, amplifica le capacità di comunicare le proprie idee e le proprie emozioni
Utilizzare il corpo come strumento comunicativo
Movimenti ordinati;
Controllare ed utilizzare lo spazio teatrale
Saper improvvisare situazioni su tema dato o su invenzione
Drammatizzare un testo dato o inventato
Scansione della parola e miglioramento della pronuncia;
Tono vocale soddisfacente;
Acquisizione e gestione dello spazio scenico;
Valorizzare e scoprire l’importanza della propria fisicità al fine di maturare il rispetto nei confronti del proprio corpo e di quello degli altri;
Miglioramento delle capacità immaginative;
Sapersi rapportare con il pubblico;
L’ironia;
La gioia di raccontare e recitare storie;
Scoperta e gestione delle emozioni con l’aiuto di stimoli esterni (ad esempio l’uso della musica, immagini, colori, materiali vari).
Riacquistare identità, coscienza del proprio ruolo nel gruppo.


Tutte le attività proposte dall'Associazione Culturale L'Isola dell'Arte sono riservate agli associati.


Tutti i corsi della sede principale:
Archi: violino, viola, violoncello
Basso elettrico e contrabbasso
Batteria e percussioni
Pianoforte
Tastiere e sintetizzatori
Chitarra classica, acustica ed elettrica
Canto lirico e moderno
Laboratorio allenamento Vocal-Gym®
Coro lirico
Coro e orchestra soul/gospel
Laboratorio fiati soul/funky
Laboratorio percussioni soul/funky
Laboratorio archi soul/funky
Musica d'insieme
Progetto Sisunance/Isola Tour (musica d'insieme avanzata)
Propedeutica artistica
Laboratorio teatrale
Laboratorio cinema
Disegno e pittura